HD32.1 – Datalogger per la Misura del Microclima
HD32.1 – Datalogger per la Misura del Microclima
HD32.1 – Datalogger per la Misura del Microclima
HD32.1 – Datalogger per la Misura del Microclima
HD32.1 – Datalogger per la Misura del Microclima
HD32.1 – Datalogger per la Misura del Microclima
Delta OHM

HD32.1 – Datalogger per la Misura del Microclima

Login to see prices In Stock Sold out

HD32.1 Thermal Microclimate è uno strumento multifunzione, datalogger per la misura del microclima in ambienti moderati, caldi, severi caldi, freddi e la misura di grandezze fisiche. Dispone di 8 canali per sonde dotate di modulo SICRAM, ha un display grafico retroilluminato. E' stato studiato per l'analisi del microclima negli ambienti di lavoro; con lo strumento vengono rilevati i parametri necessari a stabilire se un dato ambiente di lavoro è idoneo allo svolgimento di determinate attività.

Lo strumento è in grado di gestire tre programmi operativi che possono essere di volta in volta caricati dall'utente, in funzione del programma di misura e delle grandezze che devono essere rilevate.

  • prog. A – Analisi Microclimatiche è in grado di rilevare contemporaneamente le seguenti grandezze: Temperatura di globotermometro – Temperatura di bulbo umido a ventilazione naturale – Temperatura ambiente – Pressione atmosferica – Umidità relativa – Velocità dell'aria. Il programma operativo A visualizza inoltre: l'intensità locale di turbolenza Tu, per il calcolo del rischio da corrente d'aria DR (dall'inglese “Draught Rating”), l'indice WBGT (Wet Bulb Glob Temperature: temperatura a bulbo umido e del globotermometro) in presenza o assenza di irraggiamento solare, l'indice WCI (Wind Chill Index: indice di freddo), la temperatura media radiante tr.
  • prog. B – Analisi di discomfort in grado di rilevare contemporaneamente le seguenti grandezze: temperatura dell'aria all'altezza della testa (1,7 m per soggetto in piedi; 1,1 m per soggetto seduto); temperatura dell'aria all'altezza dell'addome (1,1 m per soggetto in piedi; 0,6 m per soggetto seduto), temperatura dell'aria rilevata all'altezza delle caviglie (0,1 m), temperatura a livello del pavimento, temperatura del net-radiometro, radiazione netta, temperatura di asimmetria radiante. Il programma operativo B è utilizzato per calcolare gli indici di discomfort locale dovuti a gradienti di temperatura verticali o ad asimmetria radiante.
  • prog. C – Grandezze fisiche in grado di rilevare contemporaneamente le seguenti grandezze fisiche: Temperatura – Umidità relativa – Illuminamento, luminanza, PAR, irradiamento – Velocità dell'aria – Concentrazione di anidride carbonica CO2 – Concentrazione di monossido di carbonio CO. Il programma operativo C può gestire contemporaneamente fino a sei sonde complete di modulo SICRAM: una o due sonde di luce e una sonda per ciascuna delle altre grandezze fisiche.

Lo strumento viene fornito completo di 4 batterie alcaline di tipo C, manuale d'istruzioni e software DeltaLog10 scaricabile qui.

La valigia, le sonde e i cavi vanno ordinati a parte.

Recently Viewed